La cooperativa è costituita da 280 aziende dislocate in 34 comuni delle provincie di Cuneo e Torino nell’areale pedemontano delle valli del Monviso ad un altimetria compresa tra 350 e 700 metri sul livello del mare. La coltivazione si estende approssimativamente su 1600 ettari, dei quali circa il 10% è coltivato secondo i canoni dell’agricoltura biologica. L’areale particolarmente vocato ci permette di coltivare diverse specie di piante da frutto, la Cooperativa commercializza infatti, Actinidia, Pesche e Nettarine, Mele, Susine, Albicocche e Ciliegie.

Tutta la frutta è prodotta dai nostri soci seguendo rigidi disciplinari di produzione sia per quanto riguarda la produzione integrata che quella biologica. Grande attenzione è posta sull’aspetto sanitario della merce, l’applicazione di strategie di difesa a basso impatto ambientale e il costante monitoraggio dei residui tramite analisi specifiche ci permettono di garantire al consumatore un prodotto sicuro e garantito.

L’attenzione alle esigenze del mercato, la costante ricerca di metodi di produzione sempre più rispettosi dell’ambiente, la propensione all’innovazione dei nostri soci unitamente al costante confronto tra produttori e tecnici sono le condizioni per ottenere frutti delle varietà migliori con standard qualitativi elevati.